Chi è il nuovo allenatore della Juventus?

Dopo cinque anni di successi, due finale di Champions League disputate e perse, la Juventus e Allegri hanno deciso di percorrere strade diverse. Il tecnico livornese che ha ancora un anno di contratto ha lasciato in anticipo la panchina dei bianconeri. Forse l’ambiente ha bisogno di una scossa. Dopo otto anni di successi c’è bisogno di un forte cambiamento per dare nuovi stimoli.

Anche il cambio dell’allenatore influisce sul movimento delle azioni della Juventus. Per due motivi lo stipendio dell’allenatore incide sul bilancio della società di calcio. Un allenatore all’altezza significa la voglia della Juventus di continuare a vincere anche dopo 8 anni di vittorie. E sappiamo quando i risultai sul campo incidono sui ricavi di una società di calcio

Ecco chi è Il nuovo allenatore della Juventus?

Per sostituire Allegri sulla panchina della Juventus è stato ingaggiato Maurizio Sarri ex allenatore del Napoli, nell’ultima stagione ha allenato il Chelsea, ha vinto l’europa League. Ha fatto bene con il Napoli piazzandosi al secondo posto alle spalle della Juventus.

Categorie Juventus